Ultimi argomenti
» The 0-40 Championships - GAIBLEDON - 6th Edition
Gio 10 Mag 2018, 13:22 Da kalamaro

» XIV Polenta Open
Gio 26 Apr 2018, 08:42 Da ace59

» The 0-40 Championships - Gaibledon - 5th Edition
Gio 19 Apr 2018, 06:27 Da nanobabbo

» XMAS LITTLE DOUBLE
Gio 30 Nov 2017, 10:52 Da ace59

» PREFINALS RAFTENNIS AD ABANO IL 21 OTTOBRE!
Dom 15 Ott 2017, 20:28 Da pagaz

» XIII Polenta Open
Lun 02 Ott 2017, 08:09 Da DrDivago

» Polyfibre Evolution
Dom 03 Set 2017, 21:30 Da adip89

» come va il forum ?
Dom 13 Ago 2017, 22:59 Da Sinnet

» L'IPTL sta al tennis come il wrestling sta alla lotta?
Dom 11 Giu 2017, 14:50 Da richy966

Tennis news
Livescore

[04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Pagina 31 di 32 Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32  Seguente

Andare in basso

[04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da DrDivago il Mar 21 Lug 2015, 11:21

Promemoria primo messaggio :


DOMENICA 4 OTTOBRE 2015
@ Tennis Commodore Academy c/o Hotel Commodore, Via Pio X 2, Montegrotto Terme (PD)
Ritrovo h 9:00, si gioca dalle 9:30



INDIVIDUAL PERFORMANCES




Ultima modifica di DrDivago il Lun 09 Nov 2015, 18:27, modificato 43 volte


avatar
DrDivago
Amministratore
Amministratore

Sapiente Tattico

Maschio Messaggi : 2159
Data d'iscrizione : 24.05.14
Età : 31
Località : Everywhere
Niente da segnalare

Visualizza il profilo http://www.zeroquaranta.net

Torna in alto Andare in basso


Sedereregista

Messaggio Da Sederer il Mar 13 Ott 2015, 10:28

@SirJulius ha scritto:Su Sergione fai uno sforzo tecnologico e pubblica i video .... Cool mettili su Youtube.
Vabbè dai famo sto firm!

Sederer

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 17.06.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da nanobabbo il Mar 13 Ott 2015, 11:47

@Sederer ha scritto:Ammazza che precisione! Complimenti! osanna  Grazie sinceramente dei suggerimenti da coach consumato.
E' vero me ne accorgo anch'io che è assurdo che vada poco a rete. Hai colto nel segno su tutto, grazie e spero di avere ancora il piacere di giocare con te boxe . Ah! Ho rivisto la partita ripresa da Giulio ed effettivamente siamo stati entrambi molto fallosi, ma tu hai giocato con più intelligenza ed umiltà.
A presto.
sono tanti anni che gioco, soprattutto tornei... spesso so cosa fare ma non sono capace di farlo! Surprised

nanobabbo
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2300
Data d'iscrizione : 31.05.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da archery57 il Mar 13 Ott 2015, 11:57

@nanobabbo ha scritto:sono tanti anni che gioco, soprattutto tornei... spesso so cosa fare ma non sono capace di farlo! Surprised

Adesso capisco perché vinci tanti incontri Very Happy Very Happy Very Happy

A parte gli scherzi pensa a chi, come me, oltre a non sapere COME fare non sa neppure COSA fare Wink Very Happy

archery57

Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 01.06.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da nanobabbo il Mar 13 Ott 2015, 13:00

@archery57 ha scritto:A parte gli scherzi pensa a chi, come me, oltre a non sapere COME fare non sa neppure COSA fare Wink Very Happy
eccomi qui diego...
ci mettiamo insieme io e il prof per i suggerimenti tattici... per la tecnica meglio cercare da altre parti!
diego hai pensato di prendere 4/5 lezioni con un maestro per darti 2/3 dritte per sistemare i fondamentali? secondo me con pochi ma efficaci consigli potresti migliorare davvero molto, soprattutto sul lato sinistro!
avatar
nanobabbo
Moderatore
Moderatore

Duracell™

Maschio Messaggi : 2300
Data d'iscrizione : 31.05.14
Età : 46
Località : Ravenna
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da nanobabbo il Mar 13 Ott 2015, 13:20

sergio e kala... datemi voi qualche consiglio per come ribattervi anche la prossima volta, perchè io non lo do per nulla per scontato!
avatar
nanobabbo
Moderatore
Moderatore

Duracell™

Maschio Messaggi : 2300
Data d'iscrizione : 31.05.14
Età : 46
Località : Ravenna
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da archery57 il Mar 13 Ott 2015, 13:41

@nanobabbo ha scritto:
@archery57 ha scritto:A parte gli scherzi pensa a chi, come me, oltre a non sapere COME fare non sa neppure COSA fare Wink Very Happy
eccomi qui diego...
ci mettiamo insieme io e il prof per i suggerimenti tattici... per la tecnica meglio cercare da altre parti!
diego hai pensato di prendere 4/5 lezioni con un maestro per darti 2/3 dritte per sistemare i fondamentali? secondo me con pochi ma efficaci consigli potresti migliorare davvero molto, soprattutto sul lato sinistro!
Sempre gentilissimo Andrea (& Andrea), si anche altri (Alessio in primis) mi hanno consigliato di passare per un maestro, il problema tempo prima ancora di quello soldi è però un discreto ostacolo. Riesco a ricavare un paio d'ore a settimana per il tennis e mi piace giocare con gli amici polentoni.
Prometto che ci faccio un pensierino comunque altrimenti, con la continua crescita di tutti i componenti il gruppo, non ci sarà più nessuno che si divertirà a giocare con me Wink
avatar
archery57

Maschio Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 61
Località : Padova
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da robyblack il Mar 13 Ott 2015, 13:48

@nanobabbo ha scritto:sergio e kala... datemi voi qualche consiglio per come ribattervi anche la prossima volta, perchè io non lo do per nulla per scontato!
Secondo me hai vinto con Sergio e con Kalamaro perchè avevi gli "Eyes of the tiger"! Giocavi con la determinazione giusta, cosa che gli altri due almeno con te non avevano. Sergio sembrava un po' spaesato, mentre Kala non mi sembrava convinto più di tanto.  Cool

robyblack

Maestro e Cultore del Bel Gioco

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 09.06.14
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da nanobabbo il Mar 13 Ott 2015, 13:52

a giocare tra di noi ci divertiremo sempre e comunque...
prova a ricavarti magari 1 ora ogni 2 settimane da dedicare ad un maestro, per un paio di mesi, poi vedi come vanno le cose...
non tutti i maestri sono adatti a tutti, io preferisco quelli più tecnici che mi spiegano tutti i motivi tecnici, altri preferiscono i maestri che ti fanno invece vedere il movimento senza tante spiegazioni tecniche!
se questo servisse a migliorare anche di poco il tuo tennis, ti divertiresti di più senza aver speso troppo tempo e denaro!
altro consiglio dopo averti visto giocare in doppio con giulio contro i vicentini kala e ciotto: loro sono tecnicamente almeno una spanna migliori di voi, oggettivamente parlando. hanno una palla bella pesante, giulio in doppio deve ancora imparare molto, soprattutto per quanto riguarda la posizione senza palla... ti visto palleggiare da fondo con ciotto tirando macigni in gran quantità, sicuramente più di quello che avrei fatto io. poi dopo 3/4 bordate hai sbagliato e ti sei "molto" arrabbiato con te stesso... l'errore non è aver sbagliato il colpo, cosa assolutamente normale vista la loro superiore velocità di palla, ma aver deciso di fare a pallate con chi è più bravo a farlo!
qui il maestro è il prof, se trovi uno che tira molto forte ed è più bravo di te, mettersi a fare a pallate con lui è il modo migliore di metterlo in palla e perdere!!! Surprised
cerca di capire qual è il suo colpo peggiore e martella! se da fondo è molto più forte, soprattutto in doppio, fiondati a rete e vedrai che farai molti più punti... anche se poi potrai perdere lo stesso, almeno così lo avrai costretto a cercare un modo diverso dal suo preferito per cercare il punto! Cool
avatar
nanobabbo
Moderatore
Moderatore

Duracell™

Maschio Messaggi : 2300
Data d'iscrizione : 31.05.14
Età : 46
Località : Ravenna
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da nanobabbo il Mar 13 Ott 2015, 14:05

@robyblack ha scritto:
@nanobabbo ha scritto:sergio e kala... datemi voi qualche consiglio per come ribattervi anche la prossima volta, perchè io non lo do per nulla per scontato!
Secondo me hai vinto con Sergio e con Kalamaro perchè avevi gli "Eyes of the tiger"! Giocavi con la determinazione giusta, cosa che gli altri due almeno con te non avevano. Sergio sembrava un po' spaesato, mentre Kala non mi sembrava convinto più di tanto.  Cool
kala è un giocatore strano, sembra a volte che non ne abbia voglia o che sia lì per caso, poi ti spara delle bombe a tutta senza che te lo aspetti, o ti fa dei recuperi che davi già per vinti... questo secondo me è parte del suo modo di essere, si fatica a leggergli in faccia le emozioni, e non sai mai cosa aspettarti... poi è vero che a volte perde partite che potrebbe vincere, ma a chi non succede?! non dimentichiamo che è l'unico ad aver vinto 2 volte il PO!!!
sergio secondo me più che spaesato ha peccato tatticamente regalandomi un modo di giocare più favorevole a me che a lui... ma qui secondo me è proprio una questione di esperienza, non di tecnica! io ho cercato di tenerlo in partita sbagliando molti dritti facili, ma non è bastato!!! Razz
poi non ti saresti divertito abbastanza senza i miei match point falliti!!! Cool
avatar
nanobabbo
Moderatore
Moderatore

Duracell™

Maschio Messaggi : 2300
Data d'iscrizione : 31.05.14
Età : 46
Località : Ravenna
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da aangri il Mar 13 Ott 2015, 15:00

@nanobabbo ha scritto:a giocare tra di noi ci divertiremo sempre e comunque...
prova a ricavarti magari 1 ora ogni 2 settimane da dedicare ad un maestro, per un paio di mesi, poi vedi come vanno le cose...
non tutti i maestri sono adatti a tutti, io preferisco quelli più tecnici che mi spiegano tutti i motivi tecnici, altri preferiscono i maestri che ti fanno invece vedere il movimento senza tante spiegazioni tecniche!
se questo servisse a migliorare anche di poco il tuo tennis, ti divertiresti di più senza aver speso troppo tempo e denaro!
altro consiglio dopo averti visto giocare in doppio con giulio contro i vicentini kala e ciotto: loro sono tecnicamente almeno una spanna migliori di voi, oggettivamente parlando. hanno una palla bella pesante, giulio in doppio deve ancora imparare molto, soprattutto per quanto riguarda la posizione senza palla... ti visto palleggiare da fondo con ciotto tirando macigni in gran quantità, sicuramente più di quello che avrei fatto io. poi dopo 3/4 bordate hai sbagliato e ti sei "molto" arrabbiato con te stesso... l'errore non è aver sbagliato il colpo, cosa assolutamente normale vista la loro superiore velocità di palla, ma aver deciso di fare a pallate con chi è più bravo a farlo!
qui il maestro è il prof, se trovi uno che tira molto forte ed è più bravo di te, mettersi a fare a pallate con lui è il modo migliore di metterlo in palla e perdere!!! Surprised
cerca di capire qual è il suo colpo peggiore e martella! se da fondo è molto più forte, soprattutto in doppio, fiondati a rete e vedrai che farai molti più punti... anche se poi potrai perdere lo stesso, almeno così lo avrai costretto a cercare un modo diverso dal suo preferito per cercare il punto! Cool
Tutto perfetto Andrea ma c'è una variabile da tenere conto: l'istinto. Diego è un giocatore istintuale, ama colpire tutto e non fare tatticismi. E' una scelta che, credo, sottenda un suo modo di divertirsi giocando. Questo tipo di gioco, sicuramente molto spettacolare (vedi Camila Giorgi) prevede però un assetto ottimale nell'impostazione dei due fondamentali e su questo, non si scappa, si deve ricorrere ad un bravo maestro sennò alla fine con tutti i giocatori regolari o tattici parti nettamente in svantaggio. Quindi: se vuoi vincere più partite devi (secondo me, ovviamente è un'opinione da amatore):
1) tenere il gioco così com'è e perfezionare i fondamentali con un maestro 
2) cambiare il gioco, iniziare a valutare che ogni punto è diverso e va affrontato con opportuna scelta tattica. Anche qui un maestro non guasta ma non è necessario, basta e avanza il libro di Gilbert.
avatar
aangri
Moderatore
Moderatore

Sapiente Tattico

Maschio Messaggi : 1468
Data d'iscrizione : 02.06.14
Località : Abano Terme
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da nanobabbo il Mar 13 Ott 2015, 15:16

@aangri ha scritto:Tutto perfetto Andrea ma c'è una variabile da tenere conto: l'istinto. Diego è un giocatore istintuale, ama colpire tutto e non fare tatticismi. E' una scelta che, credo, sottenda un suo modo di divertirsi giocando. Questo tipo di gioco, sicuramente molto spettacolare (vedi Camila Giorgi) prevede però un assetto ottimale nell'impostazione dei due fondamentali e su questo, non si scappa, si deve ricorrere ad un bravo maestro sennò alla fine con tutti i giocatori regolari o tattici parti nettamente in svantaggio. Quindi: se vuoi vincere più partite devi (secondo me, ovviamente è un'opinione da amatore):
1) tenere il gioco così com'è e perfezionare i fondamentali con un maestro 
2) cambiare il gioco, iniziare a valutare che ogni punto è diverso e va affrontato con opportuna scelta tattica. Anche qui un maestro non guasta ma non è necessario, basta e avanza il libro di Gilbert.
concordo andrea, se diego vuole provare a vincere qualche partita in più e quindi divertirsi un po' di più, qualche lezione con un maestro sicuramente aiuta a migliorare i fondamentali, quindi ad avere più fiducia nei propri colpi, che di conseguenza porta ad avere qualche soluzione in più già di suo. poi si può decidere di giocare indifferentemente da come gioca il proprio avversario senza piani B, però se diego vuole fare un salto di qualità secondo il passaggio sotto un maestro, almeno per sentire una opinione da uno del mestiere, io lo farei. il tutto contemporaneamente alla lettura del libro di gilbert... drunken
avatar
nanobabbo
Moderatore
Moderatore

Duracell™

Maschio Messaggi : 2300
Data d'iscrizione : 31.05.14
Età : 46
Località : Ravenna
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da archery57 il Mar 13 Ott 2015, 15:22

@nanobabbo ha scritto:
@aangri ha scritto:Tutto perfetto Andrea ma c'è una variabile da tenere conto: l'istinto. Diego è un giocatore istintuale, ama colpire tutto e non fare tatticismi. E' una scelta che, credo, sottenda un suo modo di divertirsi giocando. Questo tipo di gioco, sicuramente molto spettacolare (vedi Camila Giorgi) prevede però un assetto ottimale nell'impostazione dei due fondamentali e su questo, non si scappa, si deve ricorrere ad un bravo maestro sennò alla fine con tutti i giocatori regolari o tattici parti nettamente in svantaggio. Quindi: se vuoi vincere più partite devi (secondo me, ovviamente è un'opinione da amatore):
1) tenere il gioco così com'è e perfezionare i fondamentali con un maestro 
2) cambiare il gioco, iniziare a valutare che ogni punto è diverso e va affrontato con opportuna scelta tattica. Anche qui un maestro non guasta ma non è necessario, basta e avanza il libro di Gilbert.
concordo andrea, se diego vuole provare a vincere qualche partita in più e quindi divertirsi un po' di più, qualche lezione con un maestro sicuramente aiuta a migliorare i fondamentali, quindi ad avere più fiducia nei propri colpi,  che di conseguenza porta ad avere qualche soluzione in più già di suo. poi si può decidere di giocare indifferentemente da come gioca il proprio avversario senza piani B, però se diego vuole fare un salto di qualità secondo il passaggio sotto un maestro, almeno per sentire una opinione da uno del mestiere, io lo farei. il tutto contemporaneamente alla lettura del libro di gilbert... drunken
Wow! che coaching!!!
Provvedo all'acquisto del libro intanto (winning ugly?), per il maestro (anzi maestra) torno all'attacco con la mia collega (ex istruttrice) vediamo se stavolta mantiene fede all'impegno.
Grazie ad entrambi osanna osanna osanna
avatar
archery57

Maschio Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 61
Località : Padova
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da riccardino il Mar 13 Ott 2015, 15:22

@aangri ha scritto:Tutto perfetto Andrea ma c'è una variabile da tenere conto: l'istinto. Diego è un giocatore istintuale, ama colpire tutto e non fare tatticismi. E' una scelta che, credo, sottenda un suo modo di divertirsi giocando. Questo tipo di gioco, sicuramente molto spettacolare (vedi Camila Giorgi) prevede però un assetto ottimale nell'impostazione dei due fondamentali e su questo, non si scappa, si deve ricorrere ad un bravo maestro sennò alla fine con tutti i giocatori regolari o tattici parti nettamente in svantaggio. Quindi: se vuoi vincere più partite devi (secondo me, ovviamente è un'opinione da amatore):

Da giocatore poco avvezzo ai tatticismi, non posso che concordare.
Se vuoi spingere, devi avere la tecnica: se sbagli troppo è perché sei sopra ritmo rispetto alla tecnica in tuo possesso.
Quindi o abbassi la velocità di gioco (ovvero cambi tipo di gioco, perché questo significa ai nostri livelli) o lavori sulla tecnica (che non è solo la meccanica del colpo: immaginate quali passi avanti si possono fare anche solo lavorando sugli spostamenti) per abbassare il numero dei gratuiti.
Il maestro giusto può anche risolvere il problema in 3/4 lezioni (su cui poi si deve lavorare da soli in seguito).
avatar
riccardino
Consigliere fidato
Consigliere fidato

Maestro e Cultore del Bel Gioco

Maschio Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 02.06.14
Località : Ferrara
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da archery57 il Mar 13 Ott 2015, 15:25

@riccardino ha scritto:Da giocatore poco avvezzo ai tatticismi, non posso che concordare.
Se vuoi spingere, devi avere la tecnica: se sbagli troppo è perché sei sopra ritmo rispetto alla tecnica in tuo possesso.
Quindi o abbassi la velocità di gioco (ovvero cambi tipo di gioco, perché questo significa ai nostri livelli) o lavori sulla tecnica (che non è solo la meccanica del colpo: immaginate quali passi avanti si possono fare anche solo lavorando sugli spostamenti) per abbassare il numero dei gratuiti.
Il maestro giusto può anche risolvere il problema in 3/4 lezioni (su cui poi si deve lavorare da soli in seguito).

Nemmeno il tempo di scrivere i ringraziamenti ai due Andrea che arriva il mio esimio compagno di doppio. Grazie anche a te Riccardo, vedrò se riesco ad avere giornate da 26-28 ore così riesco a fare tutto Smile

Thanks Boss Wink
avatar
archery57

Maschio Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 61
Località : Padova
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da ace59 il Mar 13 Ott 2015, 15:42

un maestro che in 3 - 4 ore ti sistema i colpi ?

dimmi dove si trova che lo prenoto immediatamente Surprised

diego , alla nostra età ops scusa esperienza , il lavoro da fare per cambiare qualcosa nel nostro tennis tecnica o tattica è molto impegnativo

condivido di più la valutazione di riccardino ,il tuo tennis migliorerà di molto anche lavorando solo sul piano fisico

te lo dico perchè, visto che siamo simili ,  me lo dico sempre per me stesso Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
ace59
Consigliere fidato
Consigliere fidato

Picchiatore Senza Pietà

Maschio Messaggi : 1345
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 58
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da Zak74 il Mar 13 Ott 2015, 15:45

@ace59 ha scritto:un maestro che in 3 - 4 ore ti sistema i colpi ?

dimmi dove si trova che lo prenoto immediatamente Surprised

diego , alla nostra età ops scusa esperienza , il lavoro da fare per cambiare qualcosa nel nostro tennis tecnica o tattica è molto impegnativo

condivido di più la valutazione di riccardino ,il tuo tennis migliorerà di molto anche lavorando solo sul piano fisico

te lo dico perchè, visto che siamo simili ,  me lo dico sempre per me stesso Very Happy Very Happy Very Happy

Ok dai,ci possiamo sistemare con panino e birra. E il campo e dimenticavo dovete venire voi!  Very Happy
avatar
Zak74
Moderatore
Moderatore

Maschio Messaggi : 455
Data d'iscrizione : 12.11.14
Età : 44
Località : Monza e Brianza
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da riccardino il Mar 13 Ott 2015, 15:57

@ace59 ha scritto:un maestro che in 3 - 4 ore ti sistema i colpi ?

dimmi dove si trova che lo prenoto immediatamente Surprised

Qui a Ferrara, maestro romano di 70 anni.
Se hai un problema tecnico e sai ascoltare, il problema te lo sistema con due/tre accorgimenti che puoi mettere in pratica, non con elucubrazioni che magari possono interessare un patito come me, ma che da mettere in pratica sono impossibili.

Ad es.
"Richi SPINGI INDIETRO 'R BRACCIO SINISTRO, MANNAGGIA". Sembra banale, ma se unisci questa dritta a una base d'appoggio più ampia (io sto sempre coi piedini uniti alla Nurejev), migliori la spinta e la solidità del rovescio in modo sensibile.

Ovviamente poi su queste cose ci devi lavorare da solo, ma con te sarei pronto a scommetterci l'importo delle 4 lezioni, tanto sono sicuro... Wink



diego , alla nostra età ops scusa esperienza , il lavoro da fare per cambiare qualcosa nel nostro tennis tecnica o tattica è molto impegnativo

condivido di più la valutazione di riccardino ,il tuo tennis migliorerà di molto anche lavorando solo sul piano fisico

te lo dico perchè, visto che siamo simili ,  me lo dico sempre per me stesso Very Happy Very Happy Very Happy

Da "culodipiombo" patentato: è molto meno faticoso lavorare sulla tecnica che lavorare seriamente sugli appoggi. Ma molto! Very Happy
avatar
riccardino
Consigliere fidato
Consigliere fidato

Maestro e Cultore del Bel Gioco

Maschio Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 02.06.14
Località : Ferrara
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da archery57 il Mar 13 Ott 2015, 16:22

@riccardino ha scritto:
@ace59 ha scritto:diego , alla nostra età ops scusa esperienza , il lavoro da fare per cambiare qualcosa nel nostro tennis tecnica o tattica è molto impegnativo

condivido di più la valutazione di riccardino ,il tuo tennis migliorerà di molto anche lavorando solo sul piano fisico

te lo dico perchè, visto che siamo simili ,  me lo dico sempre per me stesso Very Happy Very Happy Very Happy

Da "culodipiombo" patentato: è molto meno faticoso lavorare sulla tecnica che lavorare seriamente sugli appoggi. Ma molto! Very Happy

Così mi mettete in difficoltà Surprised
Ora sono 70kg (più o memo) e come può testimoniare chi ha giocato con me ho recuperato quasi completamente le gambe e parzialmente il fiato. Se dovessi lavorare sul fisico vorrebbe dire palestra per potenziare la muscolatura (cosa di cui tu Alessandro certo non necessiti) ma non credo che questo mi aiuterebbe a tenere dentro i colpi, forse ad avere una palla più pesante ma neppure su questo contrei.

Chi ha visto giocare Eleonora al PO avrà notato che, a dispetto delle dimensioni sicuramente inferiori a tutti gli altri giocatori, ha già una tecnica che le conferisce, nonostante la giovane età, un peso di palla e una continuità da invidia.

Dunque, nonostante ad aprile mi accinga a superare quota 59 e non sia mai stato neppure in gioventù un gran giocatore, penso di avere qualche possibilità in più di giocare e vincere divertendomi se sistemo l'impianto tecnico/tattico piuttosto che se potenzio quello fisico (che comunque male non fa).

Nella partita di sabato con Nicola (Nickyts) ho beccato un 6-0 al primo e un 7-5 al secondo.
Considerati i valori espressi in campo, se avessimo tenuto le statistiche dei gratuiti sarebbe emerso chiaramente cosa ha deciso la partita.

Ciò detto, se riesco a recuperare altre due ore (oltre alla canonica partita di un'ora e mezza) meglio il maestro o meglio la palestra? Da quanto avevo capito meglio il primo, ora Alessandro mi metti nel dubbio scratch
avatar
archery57

Maschio Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 61
Località : Padova
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da ace59 il Mar 13 Ott 2015, 16:23

riccardino , lo scorso anno prima di farmi fuori la spalla ho fatto almeno 5/6 ore con maestro ( un 2.6 addirittura )
il mio obiettivo era migliorare il movimento del dritto e la battuta

ho fatto fiasco su tutta la linea

il dritto continua ad essere un colpo molto strappato e falloso
la battuta , beh lasciamo perdere che qui davvero è notte fonda

sinceramente la mia esperienza recente mi porta da pensare che, per me,  il maestro alla fine non incida più di tanto , anzi
però vuoi mettere il gusto di palleggiare con uno bravo ma bravo veramente Very Happy
avatar
ace59
Consigliere fidato
Consigliere fidato

Picchiatore Senza Pietà

Maschio Messaggi : 1345
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 58
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da ace59 il Mar 13 Ott 2015, 16:29

@archery57 ha scritto:
@riccardino ha scritto:
@ace59 ha scritto:diego , alla nostra età ops scusa esperienza , il lavoro da fare per cambiare qualcosa nel nostro tennis tecnica o tattica è molto impegnativo

condivido di più la valutazione di riccardino ,il tuo tennis migliorerà di molto anche lavorando solo sul piano fisico

te lo dico perchè, visto che siamo simili ,  me lo dico sempre per me stesso Very Happy Very Happy Very Happy

Da "culodipiombo" patentato: è molto meno faticoso lavorare sulla tecnica che lavorare seriamente sugli appoggi. Ma molto! Very Happy

Così mi mettete in difficoltà Surprised
Ora sono 70kg (più o memo) e come può testimoniare chi ha giocato con me ho recuperato quasi completamente le gambe e parzialmente il fiato. Se dovessi lavorare sul fisico vorrebbe dire palestra per potenziare la muscolatura (cosa di cui tu Alessandro certo non necessiti) ma non credo che questo mi aiuterebbe a tenere dentro i colpi, forse ad avere una palla più pesante ma neppure su questo contrei.

Chi ha visto giocare Eleonora al PO avrà notato che, a dispetto delle dimensioni sicuramente inferiori a tutti gli altri giocatori, ha già una tecnica che le conferisce, nonostante la giovane età, un peso di palla e una continuità da invidia.

Dunque, nonostante ad aprile mi accinga a superare quota 59 e non sia mai stato neppure in gioventù un gran giocatore, penso di avere qualche possibilità in più di giocare e vincere divertendomi se sistemo l'impianto tecnico/tattico piuttosto che se potenzio quello fisico (che comunque male non fa).

Nella partita di sabato con Nicola (Nickyts) ho beccato un 6-0 al primo e un 7-5 al secondo.
Considerati i valori espressi in campo, se avessimo tenuto le statistiche dei gratuiti sarebbe emerso chiaramente cosa ha deciso la partita.

Ciò detto, se riesco a recuperare altre due ore (oltre alla canonica partita di un'ora e mezza) meglio il maestro o meglio la palestra? Da quanto avevo capito meglio il primo, ora Alessandro mi metti nel dubbio scratch
diego , la palestra mai !!!!

quando parlo di condizione fisica non intendo massa muscolare da mettere su in palestra , io odio le palestre
intendo una condizione fisica che ti consenta di poter arrivare bene sulla palla , che ti consenta di lavorare sulle gambe per poter colpire in equilibrio , è la corretta posizione e il corretto mivimento che generano la forza e potenza del colpo come hai giustamente ricordato

in sostanza fatto 100 il miglioramento tendenziale del tuo tennis , che traduco in gioco meglio mi diverto e vinco qualche partita in più , penso che il maggior contributo a quel 100 ( diciamo il 70% ) possa venire dal miglioramento della condizione fisica e solo il resto dal miglioramento della tecnica

se tu fossi un ragazzo di 30 o 40 anni ti direi il contrario
avatar
ace59
Consigliere fidato
Consigliere fidato

Picchiatore Senza Pietà

Maschio Messaggi : 1345
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 58
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da archery57 il Mar 13 Ott 2015, 16:54

@ace59 ha scritto:in sostanza fatto 100 il miglioramento tendenziale del tuo tennis , che traduco in gioco meglio mi diverto e vinco qualche partita in più , penso che il maggior contributo a quel 100 ( diciamo il 70% ) possa venire dal miglioramento della condizione fisica e solo il resto dal miglioramento della tecnica

se tu fossi un ragazzo di 30 o 40 anni ti direi il contrario

ADAMANTINO Alessandro, Grazie old up
avatar
archery57

Maschio Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 61
Località : Padova
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da ace59 il Mar 13 Ott 2015, 16:55

@Zak74 ha scritto:
@ace59 ha scritto:un maestro che in 3 - 4 ore ti sistema i colpi ?

dimmi dove si trova che lo prenoto immediatamente Surprised

diego , alla nostra età ops scusa esperienza , il lavoro da fare per cambiare qualcosa nel nostro tennis tecnica o tattica è molto impegnativo

condivido di più la valutazione di riccardino ,il tuo tennis migliorerà di molto anche lavorando solo sul piano fisico

te lo dico perchè, visto che siamo simili ,  me lo dico sempre per me stesso Very Happy Very Happy Very Happy

Ok dai,ci possiamo sistemare con panino e birra. E il campo e dimenticavo dovete venire voi!  Very Happy
cioè se vengo mi dai una lezione e in più il panino e una birra ?

allora mi rimangio quello che ho detto , w il maestro e mi precipito subito a trovarti ,, indirizzo please Very Happy
avatar
ace59
Consigliere fidato
Consigliere fidato

Picchiatore Senza Pietà

Maschio Messaggi : 1345
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 58
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da nanobabbo il Mar 13 Ott 2015, 16:57

io con il maestro non ci ho mai palleggiato alessandro, solo cesto o palleggio con altro ragazzo e il maestro ti viene vicino e ti spiega come fare il colpo!
certo che se tu devi migliorare il servizio io allora tanto vale che smetta... poi forse sei tu che sei poco ricettivo ai cambiamenti tecnici o magari vai meglio con un maestro differente!
tu per me hai molto più bisogno di allenamento fisico che tecnico... mentre diego deve sistemare soprattutto il rovescio che tira a tutto braccio come fosse un ragazzino con margine di errore altissimo!
problemi differenti, soluzioni differenti!
io in questo momento forse avrei più bisogno di qualcuno con cui fare del ritmo che qualcuno che mi sistemi ancora la tecnica... forse! Crying or Very sad
avatar
nanobabbo
Moderatore
Moderatore

Duracell™

Maschio Messaggi : 2300
Data d'iscrizione : 31.05.14
Età : 46
Località : Ravenna
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da ace59 il Mar 13 Ott 2015, 17:06

@nanobabbo ha scritto:io con il maestro non ci ho mai palleggiato alessandro, solo cesto o palleggio con altro ragazzo e il maestro ti viene vicino e ti spiega come fare il colpo!
certo che se tu devi migliorare il servizio io allora tanto vale che smetta... poi forse sei tu che sei poco ricettivo ai cambiamenti tecnici o magari vai meglio con un maestro differente!
tu per me hai molto più bisogno di allenamento fisico che tecnico... mentre diego deve sistemare soprattutto il rovescio che tira a tutto braccio come fosse un ragazzino con margine di errore altissimo!
problemi differenti, soluzioni differenti!
io in questo momento forse avrei più bisogno di qualcuno con cui fare del ritmo che qualcuno che mi sistemi ancora la tecnica... forse! Crying or Very sad

certo di solito facevamo gli ultimi 10 minuti di palleggio , lui spingeva al 10% e io al 110% , ma mi sembrava di giocare con un marziano


ecco come dare dell'asino in maniera elegante Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
ace59
Consigliere fidato
Consigliere fidato

Picchiatore Senza Pietà

Maschio Messaggi : 1345
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 58
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da archery57 il Mar 13 Ott 2015, 17:19

@ace59 ha scritto:ecco come dare dell'asino in maniera elegante Very Happy Very Happy Very Happy

Non credo fosse questo l'intento...

Guardandoti giocare anche all'ultimo PO, più di ogni altra cosa vorrei avere la tua tecnica nei due colpi di base:
dritto e rovescio da fondo che esegui tanto in piatto leggermente toppato che in back.

Il tuo movimento di rovescio è quello che più mi piace e che vorrei mettere nel mio bagaglio di colpi. Sono certo che, anche se sicuramente meno potente del tuo, potrebbe riequilibrare il mio gioco e darmi molte soddisfazioni. Se non abitassimo così lontani e non fossimo entranbi molto impegnati (troppo) ti chiederei di insegnarmelo Wink
avatar
archery57

Maschio Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 01.06.14
Età : 61
Località : Padova
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da nanobabbo il Mar 13 Ott 2015, 17:24

diego, un colpo quello di alessandro non si impara, è molto istintivo e basato tutto sul timing, ecco perchè quando non è in forma fatica molto di più... per essere efficace quel suo colpo strappato e piatto deve essere giocato messo molto bene sulla palla... quando cala un po' fisicamente perde molto di efficacia, ecco perchè ora gioca meglio in doppio, perchè è più fresco e arriva meglio sulla palla... lo gioca molto bene anche in risposta, perchè giocato quasi da fermo!
lascia stare il suo rovescio, a te servirebbe di più il back profondo...
anche a me piacerebbe avere il rovescio in top di zar... ma meglio che giochi il mio backettino... meno rischio e tanta fiducia in più!!!
avatar
nanobabbo
Moderatore
Moderatore

Duracell™

Maschio Messaggi : 2300
Data d'iscrizione : 31.05.14
Età : 46
Località : Ravenna
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da nanobabbo il Mar 13 Ott 2015, 17:29

@ace59 ha scritto:ecco come dare dell'asino in maniera elegante Very Happy Very Happy Very Happy
io darti dell'asino??? non sia mai... sono solo invidioso dei tuoi colpi, come molti di noi... è che fisicamente non sei proprio al top... lavori troppo e hai un figlio piccolo... e per stare in forma ci vuole del tempo libero!
io sono un asino che non riesco a dimagrire di 4/5kg, accidenti a me!
avatar
nanobabbo
Moderatore
Moderatore

Duracell™

Maschio Messaggi : 2300
Data d'iscrizione : 31.05.14
Età : 46
Località : Ravenna
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da aangri il Mar 13 Ott 2015, 17:33

ACE non ha bisogno del maestro: il suo tennis dipende dall'ispirazione (ovvio che se di fisico sta bene l'ispirazione è aiutata). Se non ha ispirazione perde pure da un bradipo qualunque. QUINDI: maestro tibetano e poco tennis.

Diego: con Nickyts le buschi perchè lui è regolare, ovvero esattamente al tuo opposto. Tutti i vincenti li fai tu, chiunque voglia batterti si mette a fare della regolarità e vince. Siccome le gambe le hai, fai un esperimento e prova a giocare di regolarità con gli stessi giocatori con cui perdi non di molto: non ti divertirai ma arriverà qualche vittoria in più. 

QUANDO  l'equilibrio divino (ovvero sapere quando spingere e quando buttare di là la palla) si poserà su di te, ribalterai la percentuale di vittorie/sconfitte.
Bradipo ex Machina
(alias Zarabradipustra)
avatar
aangri
Moderatore
Moderatore

Sapiente Tattico

Maschio Messaggi : 1468
Data d'iscrizione : 02.06.14
Località : Abano Terme
Niente da segnalare

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: [04/10/2015] 9° POLENTA OPEN

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 31 di 32 Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum