ZeroQuaranta
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Ultimi argomenti
» GAIBLEDON 2019
VirtualBox EmptyGio 16 Mag 2019, 13:16 Da DrDivago

» XVI POLENTA OPEN
VirtualBox EmptyDom 28 Apr 2019, 09:33 Da Sederer

» Donnay Formula 100
VirtualBox EmptyVen 01 Mar 2019, 10:36 Da amreejordan

» Tennis Smart Sensor
VirtualBox EmptyGio 21 Feb 2019, 18:26 Da richy966

» XV Polenta Open
VirtualBox EmptyGio 22 Nov 2018, 17:13 Da nanobabbo

» The 0-40 Championships - GAIBLEDON - 6th Edition
VirtualBox EmptyGio 10 Mag 2018, 13:22 Da kalamaro

» XIV Polenta Open
VirtualBox EmptyGio 26 Apr 2018, 08:42 Da ace59

» The 0-40 Championships - Gaibledon - 5th Edition
VirtualBox EmptyGio 19 Apr 2018, 06:27 Da nanobabbo

» XMAS LITTLE DOUBLE
VirtualBox EmptyGio 30 Nov 2017, 10:52 Da ace59

Tennis news
Livescore

VirtualBox

Andare in basso

VirtualBox Empty VirtualBox

Messaggio Da DrDivago il Ven 30 Ott 2015, 13:16

MACCHINA VIRTUALE? WHAT'S THIS?

In informatica il termine macchina virtuale (VM) indica un software che crea un ambiente virtuale che emula il comportamento di una macchina fisica ed in cui alcune applicazioni possono essere eseguite come se interagissero con tale macchina.
Wikipedia

Un "computer nel computer" risulta uno strumento potentissimo, perchè consente di:
- fare degli esperimenti alla Frankenstein (installazione di programmi, navigazione su siti ultra-pericolosi, prove di multi-boot) senza paura di rovinare il proprio ambiente di lavoro;
- installare un sistema operativo diverso dal proprio allo scopo di adoperarne determinati programmi senza doverlo installare in una partizione fisica del proprio HD (quasi tutti i possessori di un Mac si creano una macchina virtuale Windows - io tempo fa ho fatto l'esatto opposto...).

L'unico neo della virtualizzazione, come si può intuire, è il notevole consumo di memoria a danni del sistema "reale" (detto host).

VirtualBox VirtualBox-3_101
Virtualbox ( http://www.virtualbox.org ), è gratuito, multipiattaforma (ergo, disponibile per Windows, MacOS e Linux) ed offre un'interfaccia piuttosto intuitiva e ricca di opzioni per creare e modificare le VM.

VirtualBox Virtualbox-1
La schermata principale del programma presenta sulla sinistra l'elenco delle macchine virtuali, i cui dettagli appaiono sul riquadro di destra quando ci si clicca su. Sopra alla lista delle macchine i comandi più importanti di Virtualbox.
La procedura di creazione di una nuova macchina è abbastanza chiara e permette di impostare la quantità di RAM riservata alla VM, il percorso, la dimensione dell'HD virtuale e il tipo di allocazione dello spazio (fissa o ad espansione dinamica), nonchè quale lettore CD/DVD o file immagine .iso usare per lanciare il setup del sistema operativo.

Ogni VM che viene avviata dalla schermata iniziale del programma apre una sua finestra, cosicchè è possibile avviare più macchine contemporaneamente (lo potete fare, ma solo con un PC host piuttosto potente). Il tasto Ctrl destro (quello che si trova poco sotto Invio) attiva/disattiva la cattura degli imput della tastiera per la VM. Il mouse per impostazione di default invece scorre liberamente: quando è sopra il desktop virtuale interagisce con esso, se trascinato all'esterno torna a controllare la macchina host.

VirtualBox Screen10
Una zoomata sulle iconcine presenti in basso a destra, che risultano di notevole utilità. 

VirtualBox Iconsvb
Esse aprono dei menu con il clic destro:

1. Gestione degli HD virtuali: permettere di toglierne/aggiungerne (perchè una macchina virtuale può, come quella fisica, averne più di uno)
2. Gestione CD/DVD: idem come sopra, si sceglie o un lettore fisico o un file immagine .iso
3. Dispositivi USB: qui si possono scegliere quali degli apparecchi collegati all'host debbano essere "visti" dalla macchina virtuale
4. Gestione della rete internet: consiglio di non cambiare le impostazioni di default (la macchina virtuale sfrutta in automatico la connessione del PC host)
5. Cartelle condivise: si possono impostare come "ponte" fra VM ed host
6. Indicatore delle funzionalità di virtualizzazione hardware
7. Integrazione del mouse automatica al passaggio dello stesso sopra la finestra della VM (vedi quanto detto poco prima)
8. Acquisizione degli imput della tastiera (anche questo spiegato poc'anzi)

Queste stesse funzionalità possono essere raggiunte dai menù che si trovano in alto a sinistra (Macchina e Dispositivi).

Allo spegnimento della VM, la sua finestra si chiude automaticamente. E' possibile anche salvarne lo stato come fosse una fotografia e riavviarla istantaneamente.

ALTERNATIVE A VIRTUALBOX

- VMware, azienda che si sta impegnando anche nello sviluppo di soluzioni di cloud computing, nonchè produttrice dell'ottimo ThinApp
-  Microsoft VirtualPC


VirtualBox DrDivago+II
DrDivago
DrDivago
Amministratore
Amministratore

Sapiente Tattico

Maschio Messaggi : 2164
Data d'iscrizione : 24.05.14
Età : 33
Località : Everywhere
Niente da segnalare

http://www.zeroquaranta.net

Torna in alto Andare in basso

VirtualBox Empty Re: VirtualBox

Messaggio Da riccardino il Ven 30 Ott 2015, 18:39

C'è anche Parallels.
Personalmente, VMWare tutta la vita. Wink
riccardino
riccardino
Consigliere fidato
Consigliere fidato

Maestro e Cultore del Bel Gioco

Maschio Messaggi : 1759
Data d'iscrizione : 02.06.14
Località : Ferrara
Niente da segnalare

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.